Yoga Vastu: i quattro livelli del Vastu Purusha

yoga vastu

Nell’ambito del Yoga Vastu della casa, è essenziale comprendere che raramente esiste un’unica causa alla base delle nostre fortune o sfortune, successi o insuccessi in un’abitazione.

La realtà stessa, incarnata nella forma della casa, si manifesta come una complessa rete di campi energetici interconnessi, dando origine a una varietà di esperienze che spaziano tra felicità e sofferenza, prosperità e difficoltà, e così via.

Per agire in modo adeguato e armonizzare le energie di una casa, è fondamentale riconoscere i quattro livelli del Vastu, che costituiscono quattro dimensioni interdipendenti coesistenti all’interno del nostro ambiente abitativo.

Questi quattro livelli rappresentano i quattro corpi del Vastu Purusha, ciascuno con una diversa densità, che, nel loro insieme, costituiscono l’anima dello spazio vivente.

I quattro corpi del Vastu Purusha

Precisiamo che quello di cui stiamo discutendo non riguarda i quattro cerchi del Vastu dello Yoga Vastu della casa, che probabilmente già conosci. Qui si tratta di qualcosa che costituisce il fondamento della filosofia dei Veda e del funzionamento del Vastu.

Nello schema della figura, i quattro livelli sono rappresentati verticalmente, sovrapponendosi l’uno all’altro. Tuttavia, è importante sottolineare che questa rappresentazione è puramente schematica.

Nel corso del tempo, scoprirai che i confini tra questi livelli sono sfumati e che ciascuno di essi influisce in maniera interconnessa su tutti gli altri.

Primo livello Vastu

Il primo livello riguarda la dimensione fisica della casa, i vari elementi che la costituiscono influenzano il nostro corpo:

  • Le pareti rappresentano le ossa;
  • Il sistema elettrico agisce come il sistema nervoso;
  • L’impianto idraulico è il sistema circolatorio;
  • La porta d’ingresso corrisponde alla bocca;
  • Le finestre agli occhi;
  • L’area nordest alla testa;
  • Il centro della casa al cuore.

Il mantenimento del livello fisico comporta la cura e la manutenzione della struttura stessa, inclusi intonaci, serrande, porte e impianti. Ogni elemento danneggiato o malfunzionante all’interno della tua casa può avere un impatto negativo sul tuo destino a lungo termine.

Inoltre, è importante sottolineare che rispettare e preservare il livello fisico della casa implica anche l’uso di materiali ecocompatibili e prodotti per la casa che siano il più possibile biodegradabili.

Secondo livello Vastu

Il secondo livello, quello energetico, riguarda l’aura della casa, chiamata il corpo eterico. In una sorta di analogia al corpo umano, questo è il livello in cui entrano in gioco pratiche come lo Shiatsu, l’agopuntura e la riflessologia. I meridiani della casa corrispondono ai percorsi del prana, l’energia vitale.

È essenziale che la casa, così come ogni sua stanza, mantenga un flusso uniforme e naturale di prana. Se il flusso è eccessivamente veloce, può creare un ambiente ostile e distruttivo, mentre se è troppo lento o stagnante, può diventare un terreno fertile per malattie gravi.

Nel Vastu, proprio come nel Feng Shui con il suo concetto di Chi, si mette in evidenza l’importanza dei percorsi del prana che collegano gli ingressi alle finestre e attraversano gli spazi tra i vari arredi.

Le zone con flusso di prana bloccato o troppo veloce richiedono correzioni, che possono avvenire mediante la riorganizzazione del posizionamento dei mobili o attraverso l’uso di luci e colori per ristabilire l’equilibrio adeguato.

Nella moderna bioarchitettura, si utilizza il termine “percorsi” per descrivere questi flussi di prana all’interno delle stanze. Questo aspetto è cruciale e dovrebbe essere una delle priorità per un architetto competente durante la costruzione di una casa. Garantire una buona circolazione di prana è fondamentale per rendere una casa accogliente e vivibile.

Terzo livello Vastu

Il terzo livello del Vastu è quello psichico, quello del corpo mentale e dell’inconscio del Vastu Purusha. Questo è il livello in cui il Vastu la fa da padrone, ovvero la maggior parte dell’attenzione dei principi dello Yoga della Casa si focalizzano principalmente su questo livello.

Come abbiamo discusso nel ciclo di creazione e distruzione del benessere, è chiaro che la casa ha un’influenza diretta sulla mente e, di conseguenza, sulle abitudini e sull’inconscio a lungo termine. Lo stato del livello psichico dell’anima dello spazio è cruciale, e saperlo interpretare ti consente di comprendere direttamente lo stato del tuo inconscio.

La posizione del bagno nella tua casa non è ininfluente per la tua fortuna e benessere, così come non lo è quella di praticamente qualsiasi altra stanza o piccolo sgabuzzino. Certe situazioni creano dei disturbi a livello psichico che nel tempo possono manifestarsi a livello fisico con malattie anche gravi.

Ad esempio, un ingresso principale con un mobile che gli punta addosso uno spigolo è il classico esempio di blocco psichico che ben presto avrà i suoi effetti. Il continuo piegarsi a causa di un armadio o di una finestra, il costante faticare per allungarsi a prendere questo o quell’oggetto o aprire e chiudere una finestra, sono tutti blocchi mentali dell’anima dello spazio.

E poi, facci caso, quanti quadri, vecchie fotografie o oggetti che risvegliano in te cattivi sentimenti, paure inconsce, negatività, fardelli del passato e brutte relazioni hai in casa? Ti consiglio di eliminarli, magari con una bella sessione di space clearing, se vuoi che la tua casa abbia un buon corpo psichico.

Quarto livello Vastu

Passiamo ora al quarto livello del Vastu, quello spirituale, che rappresenta il sé superiore del Vastu Purusha, la vera anima dello spazio da cui derivano gli altri tre livelli. È importante sottolineare che se questo livello è in equilibrio, influenzerà positivamente tutti gli altri.

Concretamente, una persona che vive in armonia con l’universo abiterà in spazi che rispecchiano il concetto di buon Vastu e agirà in modo intuitivo e naturale per correggere eventuali energie negative, anche se può farlo in modo inconscio o utilizzando strumenti come gli Sri Yantra.

Tuttavia, se stai pensando, come molti altri, che l’armonizzazione con l’universo risolverà automaticamente tutti i problemi legati al Vastu, ti dirò che hai assolutamente ragione. È proprio così. Ma… c’è un “ma”.

Il Vastu, lo Yoga della Casa, rappresenta uno stile di vita e un percorso di armonizzazione dello spazio. Il suo scopo è quello di migliorare costantemente la nostra interiorità e il nostro destino, passo dopo passo. Le piccole modifiche apportate allo spazio a livello fisico, energetico e psichico diventano leve di miglioramento personale, illuminando il nostro livello spirituale.

Tuttavia, se sei uno dei pochi che ha raggiunto la perfezione spirituale e l’armonia con l’amore universale, allora non hai bisogno del Vastu, dello Yoga della Casa, poiché il tuo spazio vitale è già in perfetto equilibrio.

Vuoi approfondire l’argomento e scoprire come il Vastu può cambiare in meglio la tua vita? Scopri il mio libro Dalla Casa all’Anima.

Facebook
Telegram
WhatsApp
LinkedIn
Twitter
Tiziano Valentinuzzi
Tiziano Valentinuzzi
Tiziano Valentinuzzi, laurea e dottorato in Astronomia e digital strategy expert di fama, studia e insegna Vastu e meditazione da oltre 25 anni. Amante della vita e dell’azione positiva, il suo motto è “vivi la vita che desideri” e ha insegnato a costruire la propria libertà personale e felicità a migliaia di studenti.

5 commenti su “Yoga Vastu: i quattro livelli del Vastu Purusha”

  1. Finalmente capisco perché una indicazione può avere diverse conseguenze… è questione di punto di vista!!! Grazie Tiziano per questo articolo chiaro ed esauriente, benché l’argomento sia alquanto complicato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Inizia ad applicare il Vastu

Iscriviti qui sotto alla Newsletter periodica sul Vastu, e ricevi subito la guida “Vastu e Direzioni” del valore di 39€

Vuoi iniziare ad applicare il Vastu?

Iscriviti qui sotto alla Newsletter e ricevi SUBITO e GRATIS le guide Vastu e Direzioni e Vastu Primi Passi del valore di 79€