Come progettare la porta d’ingresso principale secondo il Vastu Vidya

ingresso principale

La porta di ingresso principale della tua casa non è un solo un elemento funzionale per accedere all’interno dell’abitazione, ma un vero è proprio strumento che può migliorare la qualità della tua vita.

Per il Vastu Vidya, la progettazione adeguata della porta d’ingresso può influenzare l’energia e l’atmosfera all’interno della casa.

Posizione, proporzione e simmetria, direzione di porte e vialetti d’ingresso, devono seguire le 4 leggi geometriche del Vastu e i suoi principi.

Vastu: regole per la porta d’ingresso principale

Pensa alla porta d’ingresso come un passaggio verso il tuo successo, del resto è la prima cosa della casa con cui interagiscono i tuoi ospiti, determinando la prima impressione di te e del luogo in cui vivi.

Ecco alcune regole pratiche per progettare la porta d’ingresso della tua casa secondo il Vastu Vidya.

Rimozione dei vedha

I vedha sono ostacoli (fisici e/o architettonici) e blocchi che possono influenzare negativamente il flusso dell’energia vitale all’interno della tua abitazione.

Una struttura irregolare o spigoli affilati nelle pareti, angoli mancanti o oggetti ingombranti. Nel caso dell’ingresso principale, i vedha possono essere, ad esempio, un albero o un lampione troppo vicino, ma anche la presenza di un cimitero, a pochi metri da casa.

Tutte queste ostruzioni vanno rimosse o mitigate con gli Sri Yantra, potenti strumenti spirituali che attirano energia positiva e che vengono utilizzati quando non è possibile modificare e correggere fisicamente i difetti di uno spazio. Scopri come fare.

Libro Vastu 2

Posizione della porta d’ingresso principale

Idealmente, la porta dovrebbe essere posizionata nella direzione est. Ci sono anche altre direzioni con posizioni specifiche per l’ingresso di energia positiva nella casa, che vanno considerate in base all’orientamento specifico della stessa. L’orientamento corretto permette all’energia vitale o “prana” di fluire armoniosamente nella casa, contribuendo a creare un ambiente equilibrato.

Per il Vastu Vidya, una porta rivolta, per esempio, nel corretto pada a est attira successo, a nord, porta fortuna e fertilità.

Forma e dimensioni della porta 

È preferibile che la porta abbia una forma regolare e simmetrica. Una porta proporzionata correttamente rispetto al resto della facciata dona un senso di equilibrio e armonia.

Evita porte troppo piccole o troppo grandi rispetto alle dimensioni della casa, poiché ciò può influire sull’energia all’interno dell’abitazione.

Direzione di apertura dell’ingresso principale

La porta dovrebbe aprirsi verso l’interno e permettere all’energia benefica di diffondersi liberamente all’interno degli ambienti.

Inoltre, l’apertura verso l’interno può anche avere un effetto psicologico, facendo sentire gli ospiti e gli abitanti della casa benvenuti e desiderati.

Materiali della porta d’ingresso

Nel Vastu Vidya, si consiglia di utilizzare materiali naturali solidi e di alta qualità come il legno o il metallo, che rappresentano stabilità, solidità e durata.

Materiali di bassa qualità o in cattive condizioni possono avere un impatto negativo sull’energia della porta d’ingresso e, di conseguenza, sull’energia dell’intera casa.

Altri consigli Vastu per la porta d’ingresso principale

Inoltre, ci sono altri interventi che puoi fare per favorire il flusso energetico positivo nella tua casa:

  • Mantieni la porta d’ingresso principale pulita e curata
  • Assicurati che la porta sia ben illuminata
  • Evita oggetti pesanti o ostacoli vicino all’ingresso
  • Decora l’ingresso con le piante
  • Se non puoi modificare o spostare la porta, aggiungi elementi decorativi propiziatori e di buona fortuna come lo Shri Yantra
  • Se scricchiola o fa dei rumori, provvedi immediatamente

Se sei interessato ad approfondire e imparare come armonizzare le energie della tua casa per attirare positività e fortuna, ti consiglio il mio libro “Dalla casa all’anima”, che offre indicazioni preziose e pratiche su come applicare i principi del Vastu Vidya, tra cui le 4 leggi energetiche, per creare un ambiente equilibrato, in armonia con l’energia universale.

Facebook
Telegram
WhatsApp
LinkedIn
Twitter
Tiziano Valentinuzzi
Tiziano Valentinuzzi
Tiziano Valentinuzzi, laurea e dottorato in Astronomia e digital strategy expert di fama, studia e insegna Vastu e meditazione da oltre 25 anni. Amante della vita e dell’azione positiva, il suo motto è “vivi la vita che desideri” e ha insegnato a costruire la propria libertà personale e felicità a migliaia di studenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Inizia oggi col Vastu

Iscriviti qui sotto alla Newsletter e ricevi SUBITO e GRATIS le guide Vastu e Direzioni e Vastu Primi Passi del valore di 79€ + UN BUONO SCONTO DEL 10%

Vuoi iniziare ad applicare il Vastu?

Iscriviti qui sotto alla Newsletter e ricevi SUBITO e GRATIS le guide Vastu e Direzioni e Vastu Primi Passi del valore di 79€ + UN BUONO SCONTO DEL 10%