Leggi della natura: in che modo influenzano le abitazioni

leggi della natura

Il Vastu Shastra – o Yoga dell’Abitare – è la scienza della costruzione indiana, la più antica del mondo, fondata su principi derivati da una prospettiva tradizionale riguardo al modo in cui le leggi della natura incidono sulle abitazioni.

Secondo il Vastu, infatti, ci sono cinque elementi fondamentali che costituiscono l’Universo: la terra, l’acqua, il fuoco, l’aria e lo spazio. Gli elementi che sono presenti anche nelle nostre case e, come tali, sono capaci di influenzare in modo decisivo il nostro benessere psicofisico.

Ne deriva che la luce solare, la direzione dei venti, la posizione delle stelle e la presenza di campi magnetici, sono componenti valutati come molto importanti per la creazione di un ambiente sano e favorevole.

Seguendo le indicazioni del Vastu Shastra, dunque, si può entrare in sintonia con l’ambiente circostante e ristabilire l’equilibrio con le energie naturali positive, portando a un miglioramento del livello di energia e della salute generale.

In questo approfondimento cercherò di condividere con te e con tutti i lettori in che modo sfruttare le leggi della natura per creare un ambiente più felice, approfittando delle energie naturali che possono essere convogliate nel nostro appartamento per migliorare il benessere di tutta la famiglia.

Ti ricordo naturalmente fin d’ora che per ogni ulteriore informazione puoi contattarmi qui.

Le energie naturali nella nostra casa

La prima cosa che voglio ricordare è che l’energia della casa è qualcosa che esiste in tutti gli appartamenti e, dunque, anche nel tuo: è una forma di energia reale che può generare degli effetti, come qualsiasi altra forma di energia. Non c’è peraltro di che stupirsi: diversi studi hanno confermato come gli spazi abitativi e lavorativi esercitano una influenza sul piano fisico, energetico, emotivo e psicologico, di chi li frequenta.

Secondo il Vastu, lo spazio abitato è un luogo in cui si intrecciano molteplici energie: se la casa è apparentemente bella ma non in armonia con le leggi della natura, sarà impossibile trovare pace, equilibrio e ricchezza.

Ma allora in che modo poter rendere funzionali le leggi della natura nella nostra casa?

I percorsi che potresti seguire e che ti invito ad approfondire contattandomi sono numerosi. Considera, per esempio, che le energie benefiche entrano all’interno dello spazio abitativo soprattutto da nord e da est: le prime sono definite lunari, le seconde sono quelle solari. Le due energie benefiche si uniscono dunque nella zona nordest dell’abitazione formando un’energia unica positiva. Più la casa accoglie questa energia unificata, più gli abitanti dello spazio abitativo saranno in grado di percepire benessere e positività.

Libro Vastu 1

Orientamento degli spazi e l’influenza sui flussi di energia della casa

Tutto ciò premesso, le leggi della natura sono molto più complesse e possono naturalmente influenzare le abitazioni nel Vastu in diversi modi.

Ad esempio, il posizionamento degli oggetti all’interno della casa è influenzato dalla direzione e dalla posizione del sole, della luna e degli altri corpi celesti: per raggiungere l’equilibrio e favorire i flussi di energia benefica bisogna partire proprio dal giusto orientamento degli spazi.

Soggiorno

La zona giorno, che include il soggiorno e la sala da pranzo, va collocata nella zona nord-est, est o ovest, in modo tale da favorire la socializzazione e la comunicazione.

È bene evitare le forme irregolari o quelle circolari, perché possono creare una sensazione di disorientamento e instabilità. Al contrario, le forme rettangolari e quadrate sono più armoniose e rassicuranti.

mobili più pesanti, come i divani e le poltrone, vanno posizionati sui lati sud e ovest della stanza, più esposti al sole durante le ore calde della giornata, perché posso aiutare a trattenere l’energia e a mantenere una temperatura più fresca all’interno dell’ambiente.

Camere da letto

Le camere da letto vanno posizionate nella zona sudovest della casa, per favorire il buon riposo.

In particolare, la posizione della testiera del letto riveste un ruolo cruciale per garantire un sonno riposante e rigenerante: è importante che sia orientata verso sud, in modo da favorire il flusso naturale delle energie cosmiche e migliorare il benessere dell’organismo.

Inoltre, nel caso di abitazioni su più piani, è consigliabile allestire la camera da letto al piano superiore, in modo da evitare le interferenze negative delle energie sottili presenti a livello del suolo.

Cucina

La cucina è il luogo destinato alla preparazione del cibo ed è quindi legata all’elemento Fuoco. Come tale, deve essere posizionata nell’angolo sudest della casa, un luogo considerato ideale per questo spazio così importante della propria abitazione, valutato che il sudest è la direzione dei raggi solari al mattino, il momento del risveglio e dell’energia.

Inoltre, la cucina deve essere dotata di grandi finestre per garantire una buona aerazione. È altresì importante che non sia vicina alla porta principale dell’abitazione, al fine di impedire la dispersione dell’energia positiva.

Bagno

Il bagno va posizionato nell’angolo sudest sul lato est, in modo da sfruttare la posizione dei raggi solari all’alba, simbolo di inizio e rinascita.

Inoltre, è importante considerare attentamente la posizione della porta del bagno, evitando di disporla di fronte all’ingresso principale o davanti alla porta della sala da pranzo.

Vuoi approfondire le leggi della natura e in che modo queste influenzano gli spazi? Il mio consiglio è quello di chiedermi una consulenza Vastu: sarà la migliore occasione per permettermi di spiegarti che cosa posso fare per migliorare l’energia della tua abitazione e, attraverso alcuni accorgimenti, generare un miglior benessere psicofisico per te e per i tuoi cari. Ti aspetto!

Facebook
Telegram
WhatsApp
LinkedIn
Twitter
Tiziano Valentinuzzi
Tiziano Valentinuzzi
Tiziano Valentinuzzi, laurea e dottorato in Astronomia e digital strategy expert di fama, studia e insegna Vastu e meditazione da oltre 25 anni. Amante della vita e dell’azione positiva, il suo motto è “vivi la vita che desideri” e ha insegnato a costruire la propria libertà personale e felicità a migliaia di studenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Inizia oggi col Vastu

Iscriviti qui sotto alla Newsletter e ricevi SUBITO e GRATIS le guide Vastu e Direzioni e Vastu Primi Passi del valore di 79€ + UN BUONO SCONTO DEL 10%

Vuoi iniziare ad applicare il Vastu?

Iscriviti qui sotto alla Newsletter e ricevi SUBITO e GRATIS le guide Vastu e Direzioni e Vastu Primi Passi del valore di 79€ + UN BUONO SCONTO DEL 10%