Cameretta dei bambini, come arredarla con il Feng Shui

cameretta dei bambini

La cameretta dei bambini è uno spazio speciale, un luogo in cui i piccoli possono esplorare, crescere e riposare. Per rendere la loro vita ancora più serena e felice, è utile rammentare che secondo i principi del Feng Shui e del Vastu con qualche piccolo accorgimento è possibile creare un ambiente più idoneo a favorire la loro serenità, concentrazione e benessere.

Ricordo infatti che il Feng Shui è una disciplina che ritiene che ogni singolo ambiente della propria casa (con qualche adattamento i principi possono tuttavia essere applicati anche in altri contesti, come il proprio ufficio) ha una sua energia (chi), che è possibile armonizzare e migliorare mediante l’organizzazione degli spazi e adottando colori, forme e materiali che favoriscono un flusso energetico positivo.

Con queste premesse, anche la cameretta può dunque essere arredata con il Feng Shui: scopriamo allora insieme quali sono le regole che ci aiutano a creare un ambiente armonioso per supportare la crescita serena dei nostri bambini.

Il Vastu Feng Shui per la cameretta dei bambini

Cominciamo con il condividere che nel pianificare gli spazi della cameretta dei bambini bisogna tener presente che l’energia vitale deve poter fluire nel miglior modo possibile all’interno dello spazio.

Ecco dunque che quando si sceglie l’arredamento è fondamentale considerare l’età del bambino e le sue reali esigenze: per questa ragione, lo spazio deve subire delle modifiche ogni 2 – 3 anni, seguendo la crescita del piccolo, il quale dovrà essere sempre coinvolto nella scelta degli arredi.

Libro Vastu 2

L’organizzazione dello spazio

L’organizzazione dello spazio nella camera dei bambini è fondamentale per favorire l’armonia. 

Comincia mantenendo l’area pulita e ordinata e evita gli accumuli di giocattoli o oggetti inutilizzati. Utilizza soluzioni di archiviazione funzionali e pratiche: le scatole e i cassetti sono fondamentali per mantenere tutto in ordine. Accertati anche che i mobili siano posizionati in modo tale da permettere una circolazione agevole e sicura all’interno della stanza.

La stanza non deve essere molto grande e deve garantire uno spazio protetto in cui il bambino può muoversi liberamente. La si può rendere più accogliente ricorrendo a oggetti caldi e morbidi. Meglio inoltre evitare la presenza di spigoli e accertarsi che sia protetta adeguatamente dalla porta d’ingresso della casa.

Il posizionamento del lettino

Per il Vastu Feng Shui, la cameretta dei bambini deve trovarsi in una zona tranquilla della casa e il lettino deve essere posizionato lontano dalle finestre e dalle porte. La testata del letto va collocata a sud, se il piccolo non riposa bene di notte, e verso est per trasmettergli sicurezza e pace.

Sono invece da evitare le altre direzioni, perché con la testata rivolta a:

  • ovest, il bambino potrebbe diventare apatico e pigro;
  • sud-est, può diventare iperattivo;
  • nord-ovest, potrebbe non riposare bene e avere incubi.

Se invece il bambino è ancora piccolo per il lettino, ed è preferibile una culla, non bisogna posizionarla di fronte o dietro alla porta di ingresso della stanza né in un transito. In questi casi, infatti, il bambino potrebbe avvertire una sensazione di insicurezza a livello spaziale e iniziare a infastidirsi.

I colori e i materiali da usare

Anche i colori hanno un impatto significativo sull’atmosfera della stanza e sull’umore dei bambini. Per il Feng Shui è bene optare per tonalità delicate e rilassanti come il bianco o il beige, oppure per sfumature pastello di blu, verde o rosa, che favoriscono una sensazione di tranquillità e di buon sonno: si tratta infatti di colori morbidi che creano un’atmosfera serena e aiutano a ridurre stress e agitazione nei piccoli.

Di contro, sono da evitare tonalità accese come il rosso e l’arancione, che possono essere troppo energizzanti e interferire con il riposo. Poiché tali toni sono particolarmente intensi, infatti, tendono a stimolare l’attività e rendono più difficoltoso far raggiungere ai bambini la fase di rilassamento prima di andare a letto.

Per quanto riguarda i materiali, sono da preferire quelli naturali come il legno, il cotone e il lino, a quelli sintetici. In particolare, il legno sarà di grande supporto per aggiungere un tocco di calore e autenticità alla stanza, conferendo una sensazione di naturale armonia.

Arreda la cameretta con il Metodo CasaVastu

Tra gli altri consigli che mi piace condividere con i lettori ricordo come la stanza da letto dei bambini debba avere un’illuminazione tenue e disporre di vari punti luce che creano un’atmosfera rilassante e conciliano il sonno. Puoi dunque posizionare una specifica lampada sul comodino: quella in cristallo di sale può infondere energia positiva ai bambini.

Inoltre, ricorda che la funzione principale della cameretta è il riposo. Se deve avere anche altri scopi come per lo studio e il gioco, arredala dando sempre priorità al luogo in cui deve dormire e, solo secondariamente, integrala per le altre funzioni, valutando sempre la migliore posizione per il letto.

Se applichi il Metodo CasaVastu, il Feng Shui indiano, alla tua abitazione, arredare la cameretta in modo energetico è praticamente automatico: otterrai la giusta energia per far crescere i tuoi figli in un ambiente sano e prospero.

In ogni caso, rispettare la Natura (che è il quarto cerchio del sistema dei 4 cerchi del Vastu) è sempre fondamentale e per questo ci sono anche degli altri accorgimenti che andrebbero realizzati in tutta la casa, e non solo nella camera dei bimbi.

Per saperne di più ti invito a leggere il mio approfondimento sull’inquinamento indoor o acquistare il mio libro sul Vastu, Dalla Casa all’Anima.

Facebook
Telegram
WhatsApp
LinkedIn
Twitter
Tiziano Valentinuzzi
Tiziano Valentinuzzi
Tiziano Valentinuzzi, laurea e dottorato in Astronomia e digital strategy expert di fama, studia e insegna Vastu e meditazione da oltre 25 anni. Amante della vita e dell’azione positiva, il suo motto è “vivi la vita che desideri” e ha insegnato a costruire la propria libertà personale e felicità a migliaia di studenti.

4 commenti su “Cameretta dei bambini, come arredarla con il Feng Shui”

  1. Ciao vorrei parlare con te come posso fare? Ho già messo ho pratica qualcosa ma non so se ho fatto bene il mio numero gua è il 7 ho creato la zona prosperità a ovest rispondi presto

  2. Speciale Tiziano,
    grazie,grazie,grazie per le cose che stai divulgando;
    la mia è una testimonianza positiva, viva ed in evoluzione.
    Devi sapere che,circa dieci minuti prima che mi giungesse la tua email, io e la mia Signora, stavamo parlando di aprire un finestrone sulla nostra casa per migliorarne la luce al suo interno.
    Ed ecco che mi arriva il Vastu, con Tiziano Valentinuzzi.
    Nulla avviene a caso; anche questo è un segnale della sintonia del divenire Universale.
    Stò seguendo con interesse il Tuo progetto e lo trovo Speciale,
    come è Speciale la Tua Signora.
    Chissà, sarebbe un Onore, conosceVi di persona, persone così Speciali. GRAZIE Roberto.

  3. Molto bello , sarebbe il caso di provare a fare qualche cambiamento e vedere se e come poter migliorare la nostra casa con il Vastu con la curiosità di vedere cosa di meglio può andare la nostra vita !

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Inizia oggi col Vastu

Iscriviti qui sotto alla Newsletter e ricevi SUBITO e GRATIS le guide Vastu e Direzioni e Vastu Primi Passi del valore di 79€ + UN BUONO SCONTO DEL 10%

Vuoi iniziare ad applicare il Vastu?

Iscriviti qui sotto alla Newsletter e ricevi SUBITO e GRATIS le guide Vastu e Direzioni e Vastu Primi Passi del valore di 79€ + UN BUONO SCONTO DEL 10%